Elenco siti tematici

Obiettivi del Piano

La variante si è resa necessaria per adeguare il Piano Strutturale al mutato quadro normativo e legislativo di riferimento (nazionale, regionale e provinciale) e aggiornarne il variato quadro conoscitivo di riferimento originario a seguito di una serie di eventi e fattori quali:

  • L’evoluzione dell’assetto socio-economico e demografico avvenuto negli ultimi anni;
  • L’insorgere di “questioni ambientali” (quali ad esempio l’accentuarsi dei fenomeni di vulnerabilità idrogeologica del territorio, il contenimento del consumo di suolo e più in generale delle risorse non riproducibili) e di conseguenti esigenze di sostenibilità;
  • La necessità di porre al centro delle problematiche territoriali il paesaggio e le questioni paesaggistiche;
  • La crescente esigenza di partecipazione e di richiesta dell’esercizio di cittadinanza nell’ambito dei processi decisionali connessi con le tematiche urbanistiche e territoriali;
  • la formalizzazione di “nuovi bisogni” per la comunità in rapporto alle dotazioni territoriali, di spazi ed attrezzature pubbliche, di infrastrutture per la mobilità e più in generale di servizi eco-efficienti;
  • Adesione del Comune di Bagnone al Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano con decreto di ampliamento del perimetro rispetto al decreto istitutivo del 2001 (Decreto del Presidente della Repubblica del 02/08/2010, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale N° 251 del 26/10/2010).

Attraverso la variante generale al PS, il comune di Bagnone intende promuovere lo sviluppo sostenibile delle attività pubbliche e private che incidono sul proprio territorio, delineando una strategia di sviluppo sostenibile e assicurando pertanto (secondo la definizione di legge) la salvaguardia e il mantenimento dei beni comuni e l’uguaglianza di diritti all’uso e al godimento degli stessi, nel rispetto delle esigenze legate alla migliore qualità della vita delle generazioni presenti e future. 

Proprietà dell'articolo
data di creazione: 28/04/2011
data di modifica: 28/04/2011